FANDOM


Vinyamar (il cui nome in Quenya significa Nuova Dimora) era una città elica costruita dai Noldor nel Beleriand, precisamente nella regione del Nevrast. La città fu edificata da Turgon poco dopo l'esodo dei Noldor da Valinor. Fu abbandonata poco più di un secolo dopo la sua fondazione.

Etimologia Modifica

Il nome Vinyamar è di origine Quenya e significa letteralmente "Nuova Dimora".

Popolazione Modifica

Exquisite-kfind Per approfondire, vedi le voci Noldor e Sindar.

Gli abitanti della città appartenevano per la maggior parte alla stirpe dei Noldor, ed erano questi guidati da Turgon figlio di Fingolfin. A questi si unirono i Sindar che abitavano la regione del Nevrast e che andarono ad accrescere il numero e la potenza degli abitanti della città.

Storia Modifica

Vinyamar venne costruita dai Noldor guidati da Turgon figlio di Finwë poco dopo il loro arrivo nel Beleriand da Valinor. Si trattava di una grande città portuale costruita alle pendici del Monte Taras, dove i suoi abitanti si dedicavano alla studio della metallurgia e delle tecniche di costruzione.

Arrivo di Tuor a Vinyamar

Tuor giunge a Vinyamar ormai abbandonata

La città venne abbandonata 116 anni dopo la creazione del Sole su ordine di Ulmo, il quale nel 60 PE inviò a Turgon un sogno nel quale gli indicò la via per raggiungere la valle nascosta di Tumlanden e gli ordinò di costruire in questo luogo una città (conosciuta poi col nome di Gondolin) dove lui e il suo popolo avrebbero potuto vivere e crescere in pace, al sicuro da Morgoth e dai suoi servi. Nessuno tornò più a Vinyamar, fino a che Tuor non vi fu portato da Ulmo, il quale gli consegnò un messaggio per Turgon.

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su FANDOM

Wiki casuale