FANDOM


"Valaróma, così si chiama il suo grande corno, il cui suono è simile all’ascendere del Sole nello scarlatto o al lampo che si staglia squarciando le nuvole. Lo si udiva al di sopra di tutti i corni del suo esercito, nei boschi che Yavanna ha fatto crescere in Valinor; ché ivi Oromë addestrava le sue genti e le sue bestie all’inseguimento delle cattive creature di Melkor. "
—Valaróma, Il Silmarillion

Valaróma è il nome del corno da caccia di Oromë, il Cacciatore dei Valar. Con il suono di questo corno Oromë accompagna le sue cacce e fa calare il terrore nei cuori dei suoi nemici e delle creature malvagie.

Etimologia Modifica

Il nome Valaróma è di origine Quenya e significa letteralmente "Corno dei Valar" ma può essere tradotto anche come "Corno Divino".

Descrizione Modifica

Non si hanno descrizioni precise di questo corno, ma si sa che il suo suono era talmente potente e roboante da sovrastare qualsiasi altro corno.

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su FANDOM

Wiki casuale