FANDOM


Ulfang, conosciuto anche come Ulfang il Nero o Ulfang il Maledetto, fu un capo degli Uomini della razza degli Esterlings che condusse una numerosa schiera del suo popolo nel Beleriand. Inizialmente alleato dei nemici di Morgoth, aveva prestato giuramento di vassallaggio a Caranthir, durante la Nirnaeth Arnoediad tradì gli Elfi e gli Uomini schierandosi dalla parte dell'Oscuro Signore e causando la rovina dell'Alleanza di Maedhros. Da quel giorno egli fu ricordato come il Maledetto e il suo nome e quello degli Esterlings divennero sinonimo di malvagità e tradimento.

Aspetto e carattere Modifica

Ulfang si presentava come il tipico Esterlings: più basso rispetto agli Edain delle Tre Casate, occhi e capelli neri e con la pelle olivastra. Era di animo infido e maligno e per questo predisposto alla corruzione di Morgoth, anche se di fronte ai Figli di Fëanor riuscì a dissimulare la propria perfidia.

Biografia Modifica

L'arrivo nel Beleriand e il giuramento a Caranthir Modifica

Ulfang giunse nel Beleriand poco dopo la Dagor Bragollach assieme ad una numerosa schiera del suo popolo e ai suoi tre figli Ulfast, Ulwarth e Uldor. Assieme a lui e alla sua gente giunsero anche Bór, in seguito noto come Il Fedele. Siccome i Noldor erano alla disperata ricerca di alleati non guardarono tanto per il sottile e offrirono a Ulfang e a Bór delle terre in cambio della loro alleanza contro Morgoth: i due capi accettarono e, mentre Bór prestò giuramento di fedeltà a Maedhros, Ulfang si proclamò vassallo di Caranthir. Ciò che i Figli di Fëanor ignoravano era che in realtà Ulfang e la sua gente erano già venuti in contatto con Morgoth e i suoi emissari, venendone corrotti e rimanendo segreti alleati di Angband.

La Nirnaeth Arnoediad Modifica

All'inizio della Nirnaeth Arnoediad Ulfang e i suoi figli marciarono alla testa dei loro soldati e combatterono al fianco dei Noldor, tuttavia quando le sorti della battaglia sembravano favorevoli all'Alleanza di Maedhros, cui si erano uniti anche Turgon e Maeglin assieme a 10,000 guerrieri di Gondolin, si rivoltarono contro i Figli di Fëanor attaccandoli alle spalle e spargendo il caos nello schieramento alleato. Su ordine di Morgoth gli Uomini di Ulfang conversero contro Fingon e Turgon ma vennero valorosamente affrontate e respinte dagli Edain comandati di Hurin e Huor oltre che da Bór, che venne ucciso da Ulfang. Tuttavia Ulfang e i suoi figli pagarono caro il tradimento venendo uccisi in combattimento.

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su FANDOM

Wiki casuale