FANDOM


Turgon fu un uomo della stirpe dei Dúnedain di Gondor appartenente alla Casa di Húrin che visse durante la Terza Era. Figlio di Túrin II, alla morte del padre divenne il XXIV Sovrintendente Regnante della Casa di Húrin. Fu il padre di Ecthelion II, che gli succedette nel 2953 TE, e nonno di Denethor II.

Etimologia Modifica

Il nome Turgon deriva dal Quenya e significa letteralmente "Potente/Vittorioso Condottiero". Fu chiamato così probabilmente in onore di Re Turgon di Gondolin.

Biografia Modifica

Turgon nacque a Minas Tirith nel 2855 TE da Túrin II, durante il regno del suo bisnonno Belecthor II. Suo padre morì nel 2914 TE ed egli gli succedette in qualità di XXIV Sovrintendente Regnante della Casa di Húrin.

A differenza di quello di suo padre, il suo regno non fu caratterizzato da eventi particolarmente funesti, e viene ricordato come un periodo di relativa pace, anche se Sauron nel 2951 TE ritornò a Mordor e ricostruì la sua torre di Barad-dûr.

Mentre lui regnava a Gondor nell'anno 2941 TE, nel nord della Terra di Mezzo, Thorin e la sua Compagnia compirono la propria impresa che portò alla ricostituzione del reame di Erebor e del Regno di Dale.

Turgon morì nel 2953 TE all'età di 98 anni e alla sua morte suo figlio Ecthelion II divenne Sovrintendente.


Sovrintendenti di Gondor
Preceduto da:
Túrin II
Turgon (Sovrintendente) Succeduto da:
Ecthelion II
TE 2914 - TE 2953