FANDOM


Turambar fu un uomo della stirpe dei Dúnedain di Gondor che visse durante la Terza Era. Figlio di Rómendacil I succedette al padre nel 541 TE dopo che questi fu ucciso in battaglia dagli Esterlings. Regnò per 126 anni e fu il regno più lungo della storia di Gondor dopo Meneldil. Morì all'età di 270 e gli succedette il figlio Atanatar I.

Etimologia Modifica

Il nome Turambar deriva dal Quenya e significa "Padrone della Sorte". É lo stesso soprannome affiliato a Turin Turambar, grande eroe della Prima Era.

Biografia Modifica

Turambar nacque a Gondor nel 397 TE da Tarastor, poi conosciuto come Rómendacil I. Suo padre morì nel 541 TE durante l'invasione dell'Ithilien dell'Esterlings, così quando ascese al trono era abbastanza giovane rispetto ai suoi predecessori. Tuttavia Turambar vendicò duramente il padre, non accontentandosi di massacrare le orde nemiche, ma inseguendole nel profondo Rhûn conquistando diversi territori al regno di Gondor. Morì nel 667 TE all'età di 270 anni, dopo averne passati 126 sul trono, e gli succedette il figlio Atanatar I.

Re di Gondor
Preceduto da:
Rómendacil I
Turambar Succeduto da:
Atanatar I
541 TE - 667 TE

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su FANDOM

Wiki casuale