FANDOM


Boromir2 Questo articolo è soltanto un abbozzo
Per favore, aiuta Tolkienpedia a espanderlo, se puoi.


"Si dice che quando gli Eorlingas scesero dal Nord e varcarono l’Acquaneve alla ricerca di roccheforti ove rifugiarsi al momento del bisogno, Brego e suo figlio Baldor salirono la Scala del Forte e giunsero innanzi alla Porta. Sulla soglia sedeva un vecchio così decrepito che era impossibile contare i suoi anni; era stato alto e regale, ma ora era consunto come un vecchio sasso. Ed essi credettero davvero che fosse di sasso, poiché non fece alcun movimento né pronunciò alcuna parola finché, quando cercarono di oltrepassarlo e di entrare, una voce si levò come uscita dalle profondità della terra, e parlò, con loro grande stupore, nella lingua occidentale: La via è chiusa. «Allora si arrestarono e guardandolo videro che viveva ancora; ma egli non li guardò. La via è chiusa, ripeté la sua voce. Fu fatta da coloro che sono Morti, e i Morti la custodiscono, fin quando giungerà l’ora. La via è chiusa. «E quando giungerà quell’ora?, domandò Baldor. Ma non ebbe alcuna risposta. Il vecchio morì in quel momento e cadde bocconi; ed il nostro popolo non ha mai più avuto notizia degli antichi abitanti delle montagne."
—Brego e Baldor presso i sentieri dei morti, Il Signore degli Anelli

I Sentieri dei Morti sono un luogo oscuro che si snoda nei Monti Bianchi ed è infestato dall'Esercito dei Morti. Il suo ingresso si trova nei pressi di Dunclivo e i suoi sentieri attraversano le montagne per l'intera lunghezza, sbucando nella regione di Morthond nel regno di Gondor.

Descrizione Modifica

Storia Modifica

Exquisite-kfind Per approfondire, vedi la voce Esercito dei Morti.


==
Adattamenti ==

Il Signore degli Anelli: il Ritorno del Re (2003) Modifica

Sentieri dei Morti (2003)

A differenza di quanto accade nel libro, nel film di Peter Jackson sono solo Aragorn, Legolas e Gimli a percorrere i Sentieri e dunque la Grigia Compagnia e il ritrovamento del corpo di Baldor vengono omessi. I tre eroi penetrano dunque all'interno di una profonda caverna fino a quando non incontrano i morti, e sostengono un colloquio col loro Re, che nel libro non viene citato né descritto; i Morti infatti, prima di obbedire a Aragorn, debbono prima constatare che questi sia veramente l'erede di Isildur, mentre nel libro ciò non è necessario.

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.