FANDOM


Il Rhovanion, conosciuta anche come Terre Selvagge, è una grande regione situata nel nord-est della Terra di Mezzo. A differenza del nome la regione è abitata da numerose razze e nel corso dei secoli sono stati fondati vari regni.

Propriamente parlando, il Rhovanion era inizialmente il nome di una piccola regione ad Est di Bosco Atro, che divenne in seguito il Regno del Rhovanion, ma durante la Terza Era giunse a indicare la totalità delle Terre Selvagge.

Etimologia Modifica

Il nome Rhovanion è una parola Sindarin che significa letteralmente "Terre Selvagge", dall'unione della parola rhovan (terra selvaggia) e il suffisso -ion, che indica il nome di luogo.

Descrizione Modifica

Territorio Modifica

La regione del Rhovanion, pur essendo molto vasta ha dei confini geografici ben precisi: a ovest è delimitata dalla catena delle Montagne Nebbiose, a nord da quella delle Montagne Grigie, dai Colli Ferrosi e dal gran deserto settentrionale, a est dalle pianure desertiche di Rhûn, mentre a sud il confine viene fissato dalla pianura di Dagorlad, dalle Paludi Morte e dalla catena montuosa degli Ered Lithui (Monti Cenere). A ovest, tra le Montagne Nebbiose e il Bosco Atro, scorre imponente il fiume Anduin che, prima di gettarsi nelle Cascate del Rauros, taglia a metà la grande Valle dell'Anduin.

Al centro della regione sorge la più grande foresta della Terra di Mezzo: Bosco Atro. Un tempo uno dei più bei luoghi della regione, dopo che Sauron pose la propria residenza a Dol Guldur la parte meridionale della foresta venne infettata dallasua malvagità e divenne un luogo pericoloso, abitato da orribili creature, obbligando gli Elfi Silvani e i Nandor a migrare a nord. A Nord-Est, al centro di una grande pianura si trova il grande Lago Lungo e, a poca distanza da esso, si erge immensa la montagna di Erebor, conosciuta anche col nome di Montagna Solitaria.

Città Modifica

Popolazione Modifica

Exquisite-kfind Per approfondire, vedi le voci Elfi, Nandor, Uomini del Nord, Beorniani, Nani e Boscaioli di Bosco Atro.
Nani

Nella regione hanno abitato e abitano diverse razze: sulle Montagne Nebbiose un tempo vi dimoravano molti Nani ma, dopo la caduta di Moria, abbandonarono le montagne e migrarono sui Colli Ferrosi o sugli Ered Luin. Molti di essi sotto la guida di Thror, ex Re di Moria, si diressero verso Erebor, dove fondarono un potente regno nanico. Dopo l'attacco di Smaug il regno conobbe un periodo di declino ma, dopo l'impresa di Bilbo, rifiorì e con esso il regno di Dale.

Elfo Silvano

Nel Nord del Bosco Atro vi è il Reame Boscoso, dove vivono molti Elfi Silvani, guidati da Re Thranduil. A sud della valle dell'Anduin vi è il secondo reame elfico di Lothlórien, guidato da Celeborn e Galadriel che regnano su una modesta popolazione di Elfi Sindarin, Silvani e qualche Noldor.

Uomo del Nord

Uomo del Nord

Nella Valle Dell'Anduin si trova invece una popolazione di uomini traduci i Beorniani e i Boscaioli di Bosco Atro; un tempo in questa valle vivevano anche gli Éothéod, antenati dei Rohirrim. A Nord un tempo vi era una numerosa popolazione di Uomini del Nord, tuttavia con la caduta del Regno del Rhovanion molti di essi migrarono nella Valle dell'Anduin per poi dirigersi verso il Mark. Ora la maggior parte degli Uomini del Nord della regione vive concentrata in sparuti villaggi nelle pianure nord-orientali della regione e nelle città di Esgaroth e Dale.

Storia Modifica

Tempi Remoti Modifica

Quando gli Elfi si svegliarono nei pressi della regione di Rhûn ed intrapresero il loro viaggio verso ovest essi attraversarono la regione del Rhovanion, rimanendo incantati dalla bellezza di quei luoghi. Non tutti gli Elfi tuttavia attraversarono gli Ered Luin e raggiunsero il Beleriand, preferendo invece rimanere nella regione dove fondarono alcuni principati, divenendo noti come Elfi Silvani e Nandor.

Prima Era Modifica

Quando gli Uomini si svegliarono all'inizio della Prima Era, come gli Elfi intrapresero il viaggio verso ovest. Esattamente come gli Elfi non tutti gli Uomini se la sentirono di proseguire il viaggio. Coloro che decisero di rimanere nel Rhovanion formarono il popolo degli Uomini del Nord e per secoli rimasero esclusi dai grandi avvenimenti dell'ovest.

Seconda Era Modifica

Dopo la sconfitta di Morgoth nella Guerra d'Ira dal Beleriand ormai distrutto giunsero gli Elfi Silvani e alcuni Noldor. Questi, guidati da Celeborn e Galadriel, fondarono il regno elfico di Lothlórien. Non si hanno notizie di eventi significativi durante la Seconda Era, salvo qualche sparuto tentativo di colonizzazione nel Rhovanion meridionale da parte di alcuni coloni di Númenor.

Terza Era Modifica

Exquisite-kfind Per approfondire, vedi le voci Regno del Rhovanion, Regno di Dale, Battaglia di Dale e Battaglia dei Cinque Eserciti.

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su FANDOM

Wiki casuale