FANDOM


La Prima Guerra delle Potenze, spesso definita semplicemente Prima Guerra, fu il primo conflitto tra Melkor e i Valar in per il controllo di Arda, quando essa non era stata ancora completamente formata.

ScontroModifica

All'incirca dopo un migliaio di Anni dei Valar dopo la discesa dei Valar stessi in Arda (ed innumerevoli migliaia di Anni dei Valar dopo l'entrata degli Ainur in Eä), Melkor proclamò Arda il "suo regno e di nessun altro".

Egli lottò quindi per il possesso del mondo, e a lungo ebbe il sopravvento. Venne però infine sconfitto in seguito all'arrivo di Tulkas, il Campione dei Valar, che giunse per ultimo in Arda proprio per combatterlo, avendo udito che era in corso una battaglia.

Melkor allora fuggì dalla sua ira oltre le Mura della Notte, che segnano il confine del mondo, e vi fu pace per una lunga era.

ConseguenzeModifica

In seguito, i Valar poterono ordinare Arda a loro piacimento, portando a compimento la Primavera di Arda e stabilendosi nell'isola di Almaren. Ma Melkor nell'ombra aspettava, covando la sua vendetta, e quando i Valar (incluso Tulkas) finalmente si riposarono ad Almaren, egli tornò in Arda e con i suoi seguaci costruì la sua prima fortezza, Utumno, al nord, nascosta sotto la Terra e sepolta da scure montagne, dove i Valar non potevano scorgere.

Fu in seguito da questa fortezza che Melkor salì in guerra e distrusse le Due Lampade, Illuin ed Ormal (i primi luminari di Arda costruiti dai Valar), rompendo la simmetria del mondo.

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su FANDOM

Wiki casuale