FANDOM


Eventi Modifica

  • Húrin giunge nel Dor-lómin e s'incontra con Asgon e altri sei Uomini della Casa di Hador che vivevano come fuorilegge. Con essi si diparte dall'Hithlum mettendosi in cerca di Gondolin; essi non riescono a trovare i cancelli, tuttavia gli otto uomini indicano involontariamente a Morgoth la posizione della città.
  • Hurin raggiunge il Brethil e presso la tomba dei suoi figli incontra per l'ultima volta la moglie Morwen che muore poco dopo.
  • Gli Haladin catturano Húrin e lo portano a Ephel Brandir, dove ora Hardang regna come capo degli Haladin. Qui Húrin lo accusa di non aver aiutato i suoi figli e di aver anzi complottato per la caduta di Turin, ciò provoca una rivolta nella quale trovano la morte sia Hardang che Manthor, amico di Hurin.
  • Senza più un capo e con Ephel Brandir in rovina gli Haladin abbandonano il Brethil dirigendosi a sud verso la Baia di Balar e l'Ossiriand. Hurin invece dopo un'ultima visita alla tomba dei suoi familiari lascia il Brethil dirigendosi a sud.


Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su FANDOM

Wiki casuale