FANDOM


I Monti Grigi, anche detti Montagne Grigie o Ered Mithrin, sono una lunga catena montuosa della Terra di Mezzo, a nord nel Rhovanion. Sono ciò che rimane dei Monti di Ferro, che nella Prima Era si estendevano lungo tutto il Nord della Terra di Mezzo.

EtimologiaModifica

In Sindarin, la catena è nota con il nome di "Ered Mithrin", dall'unione delle parole ered (montagne) e mithrin (grigio).

DescrizioneModifica

A Nord dei Monti Grigi si trova la regione del Forodwaith. Questa terra era conosciuta come Dor Daedeloth durante la Prima Era, ma la maggior parte fu distrutta durante la Guerra d'Ira, che modificò la geografia di Arda.

Ad occidente, dove i Monti Grigi incontrano le Montagne Nebbiose, sorge il Monte Gundabad, un antico luogo sacro dei Nani e in seguito capitale degli Orchi del Nord. All'estremità orientale, i Monti Grigi si dividono in due catene, tra queste si trovano le Brughiere Aride, dove i Draghi erano soliti riprodursi. Dopo una vasta zona collinare giacciono i Colli Ferrosi, che continuano ancora l'antica linea dei Monti di Ferro. Erebor, la Montagna Solitaria, non faceva parte di nessuna di queste catene.

Da Est a Ovest le montagne si allungano per 350 miglia Númenóreane, e le sorgenti del Grande Fiume Anduin, del fiume Greylin, e del Fiume della Foresta di Bosco Atro nascono in questa catena.

StoriaModifica

Anni degli Alberi fino alla Seconda EraModifica

Dopo il risveglio di Durin il Senzamorte, i Lungobarbi scavorono e colonizzarono i Monti Grigi come parte del loro vasto territorio montano. Durante la Prima Era ci fu pace in questa regione, e i Nani esplorarono e scavarono indisturbati.

Durante la Seconda Era, dopo la Guerra d'Ira e il successivo inabissamento del Beleriand, orde di Orchi iniziarono a invadere e a portare guerra ai Lungobarbi nei Monti Grigi e nelle Montagne Nebbiose, così come nel Monte Gundabad. Tuttavia gli Orchi vennere in un primo momento sconfitti, e i Nani tornarono alle loro occupazioni.

Terza EraModifica

Nel TE 1980 un Balrog, il Flagello di Durin, venne risvegliato a Moria e l'anno successivo i Nani fuggirono. Il Popolo di Durin fu disperso. Thráin I ristabilì il Regno sotto la Montagna ma Thorin I si diresse ai Monti Grigi dove la maggior parte dei Nani si radunò. Circa seicento anni più tardi, i Draghi iniziarono ad affliggere i Nani, in quanto attratti dalle ricchezze che questi avevano accumulato. Nel TE 2589 Dáin I fu ucciso da un drago e le roccaforti nei Monti Grigi vennere abbandonate dopo la Guerra tra i Nani e i Draghi. Intorno al TE 2480 gli Orchi iniziarono ad infestare le Montagne Nebbiose e si diffuseroa anche nei Monti Grigi, così che nel TE 2941 lo Stregone Gandalf disse che le montagne erano "semplicemente rigurgitanti di Orchi, Orconi, e Orcacci della peggior specie. Tuttavia, a seguito della Battaglia dei Cinque Eserciti, il numero di Orchi nei Monti Grigi fu notevolmente ridotto.

Sembra che i Nani risiedessero ancora nelle Ered Mithrin nella tarda Terza Era, ed anche è probabile che dopo la Guerra dell'Anello, i Nani scacciarono gli Orchi rimasti dalle montagne e riconquistarono il resto della loro aule e miniere nei Monti Grigi.

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.