FANDOM


Minardil fu un uomo della stirpe dei Dúnedain di Gondor che visse durante la Terza Era. Figlio di Hyarmendacil II, succedette al padre nel 1621 TE ma mantenne il trono solo per tredici anni, venendo ucciso a Pelargir nel 1634 TE durante un raid dei Corsari di Umbar. Gli succedette il figlio Telemnar, che però regnò ancora meno del padre.

Etimologia Modifica

Minardil è un nome di origine Quenya che significa "Amico della Torre".

Biografia Modifica

Minardil nacque a Gondor nel 1454 TE da Hyarmendacil II. Succedette al padre nel 1621 TE e regnò per appena tredici anni; durante il suo breve regno nominò il suo lontano cugino Hurin dell'Emyn Arnen primo Sovrintendente di Gondor, carica che poi sarà trasmessa a tutta la Casa di Hurin fino alla fine della Terza Era e durante la Quarta. Nel 1634 TE, mentre si trovava in visita a Pelargir, i Corsari di Umbar, guidati dai discendenti di Castamir l'Usurpatore, lanciarono un sanguinoso raid contro la città e nella battaglia che seguì Minardil perse la vita, morendo all'età di 180 anni. Gli succedette il figlio Telemnar, che perì nel 1636 TE durante la Grande Epidemia assieme ai suoi figli dopo appena due anni di regno.

Re di Gondor
Preceduto da:
Hyarmendacil II
Minardil Succeduto da:
Telemnar
1621 TE - 1634 TE

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su FANDOM

Wiki casuale