FANDOM


Meneldil, figlio di Anárion, e nipote di Elendil l'Alto, fu un uomo appartenente alla stirpe dei Dúnedain di Númenor. Meneldil fu il terzo governante di Gondor, in nome del Re Supremo di Arnor e Gondor, e primo sovrano effettivo del regno.

Etimologia Modifica

Il nome Meneldil è di origine Quenya e significa letteralmente "Amante dei Porti".

Biografia Modifica

Origini Modifica

Meneldil fu l'ultimo dei Dúnedain a nascere a Númenor poco prima della sua caduta. Egli aveva infatti appena un anno quando, assieme al padre Anárion e allo zio Isildur, sbarcò a Pelargir nella Terra di Mezzo.

Unico figlio maschio di Anárion, visse con il padre a Minas Anor finché, nel 3434 TE, Sauron non scatenò la sua offensiva contro i regni dei Dúnedain in esilio.

La guerra contro Sauron Modifica

Mentre lo zio Isildur si recava a nord per chiedere l'aiuto di Elendil e degli Elfi, Meneldil combatté con il padre contro le armate di Mordor, riuscendo a tenere la città di Osgiliath fino all'arrivo dei rinforzi da nord. È probabile che abbia preso parte anche alla Battaglia di Dagorlad, ma non si hanno notizie certe in merito.

La successione al trono Modifica

Departure from gondor th

Meneldil viene nominato dallo zio signore di Gondor

Dopo la morte di suo padre e suo nonno, lo zio Isildur divenne Re Supremo di Arnor e Gondor.

Tuttavia, nell'anno 2 TE, Isildur decise di ritornare a nord assieme ai suoi figli e investì il nipote Meneldil della signoria sui territori di Gondor. Dopo la morte del Re nella Battaglia dei Campi Iridati, i regni di Arnor e Gondor si separarono definitivamente: Meneldil assunse la piena signoria su Gondor, mentre il cugino Valandil, figlio più giovane di Isildur, divenne Re d Arnor.

Meneldil morì nel 158 TE all'età di 281 anni, dopo averne passati 156 sul trono e da lui discesero tutti i Re di Gondor fino a Eärnur.


Re di Gondor
Preceduto da:
Isildur
Meneldil Succeduto da:
Cemendur
TE 2 - TE 158

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.