FANDOM


"Siamo qui per tendere un'imboscata agli uomini di Harad. Che siano maledetti!"
—Mablung a Frodo e Sam

Mablung era un uomo della stirpe dei Dúnedain di Gondor che visse nella Terra di Mezzo tra la Terza e la Quarta Era. La sua famiglia era originaria della provincia dell'Ithilien che tuttavia fu costretta ad abbandonare a seguito dell'attacco di Sauron nel 2954 TE. Entrato nei ranghi dei Raminghi dell'Ithilien, uno speciale corpo militare dell'Esercito di Gondor, fu posto sotto il comando di Faramir durante la Guerra dell'Anello.

Etimologia Modifica

Mablung fu chiamato così in onore dell'eroe della Prima Era Mablung, capitano alla corte di Thingol del Doriath. Il suo nome in Sindarin significa letteralmente "Dalla mano ferma/pesante".

Aspetto e carattere Modifica

Mablung presentava tutti i caratteri tipici dei Dúnedain: era molto alto, con i capelli neri tagliati appena sopra le spalle e con gli occhi grigi. Era un abile guerriero esperto sia nell'uso della spada che della lancia, similmente al suo omonimo della Prima Era. Era inoltre un uomo leale e un discreto comandante: egli infatti sostituì Faramir al comando dei Raminghi dell'Ithilien quando questi fu ferito e fu per merito suo che venne sventata un'imboscata di Orchi ed Esterlings all'esercito che marciava alla volta del Morannon.

Biografia Modifica

Origini Modifica

Mablung apparteneva alla stirpe dei Dúnedain di Gondor che viveva assai numerosa nella regione dell'Ithilien. I suoi genitori furono costretti a fuggire dinnanzi alle armate di Sauron e a rifugiarsi nella regione del Lossarnach, dove probabilmente Mablung venne alla luce. Quando fu abbastanza grande per arruolarsi, scelse di combattere nelle file dei Raminghi dell'Ithilien, nei cui ranghi erano numerosi i rifugiati di quella provincia.

La Guerra dell'Anello Modifica

Durante la Guerra dell'Anello Mablung combatte agli ordini di Faramir e fu tra coloro che s'imbatterono in Frodo e Sam. Sopravvissuto alla Battaglia di Osgiliath e all'Assedio di Minas Tirith, assunse il comando di ciò che rimaneva dei Raminghi e fu incaricato di formare l'avanguardia dell'esercito; si dimostrò un buon comandante e grazie a lui fu sventata un'imboscata di orchi e Esterlings. Combatté nella Battaglia del Cancello del Morannon e dopo la fine della guerra entrò a far parte della Bianca Compagnia assieme ai suoi commilitoni.

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su FANDOM

Wiki casuale