FANDOM


La Locanda del Puledro Impennato è l'unica locanda presente a Brea e forse il più antico edificio della cittadina. Il suo proprietario e gestore è Omorzo Cactaceo, la cui famiglia gestisce l'esercizio da generazioni.

Descrizione Modifica

"Dall'esterno la locanda sembrava un posto piacevole ad occhi abituati alle costruzioni degli Uomini. Si affacciava sulla via, e due ali si estendevano sul retro, parzialmente scavate nelle pendici del colle, di modo che le finestre del secondo piano erano a livello col terreno. Un grande arco conduceva al cortile sito tra due ali e, sotto l'arco, sulla sinistra, si apriva un ampia porta in cima qualche scalino. Dalla porta spalancata usciva un flusso di luce. All'arco era appesa una lanterna, sotto la quale oscillava un grande cartello: vi era raffigurato un cavallino bianco che si ergeva sulle zampe posteriori. Sull'architrave della porta si leggeva, dipinta in caratteri cubitali bianchi la scritta seguente: IL PULEDRO IMPENNATO di OMORZO CACTACEO. Da molte finestre più basse la luce giungeva filtrata da spesse tende scure"
—L'esterno della Locanda, Il Signore degli Anelli p. 205

La Locanda si trovava nel punto dove la Via volta a destra per aggirare la base del colle. Era stata costruita molto tempo addietro, quando il traffico sulle strade era ancora molto intenso. Si trattava si un grande edificio incuneato tra le case di Brea, costruito su più piani. Il piano terra fungeva da osteria e vi si trovava il bancone dell'oste, la cucina e una grande sala con camino, dove erano posizionati diversi tavoli e sedie per gli avventori. Le camere erano attrezzate per ospiti di qualunque razza: esistevano camere per Hobbit, per Uomini e per Nani.

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su FANDOM

Wiki casuale