Fandom

Tolkienpedia

Isen

1 755pagine in
questa wiki
Crea nuova pagina
Discussione0 Condividi
Mappa del fiume Isen.gif

Mappa del corso dell'Isen

"I Cavalieri guardarono il fiume ed esso parve loro assai strano: i Guadi erano sempre stati inondati dal fragore e dallo scroscio delle acque sulle pietre: ora erano del tutto silenziosi. Il letto del fiume, quasi asciutto, pareva un nudo deserto di ghiaia e grigia sabbia."
Il Signore degli Anelli, Le due Torri, libro terzo, capitolo VIII, La via che porta ad Isengard

L'Isen o Angren è un fiume della Terra di Mezzo. L'Isen nasce all'estremità meridionali delle Montagne Nebbiose. Il fiume scorre inizialmente verso sud, attraversando la fortezza di Isengard e in corrispondenza della Breccia di Rohan, Lo stretto lembo di pianura che separa le Montagne Nebbiose dagli Ered Nimrais, piega decisamente verso ovest, fino a sfociare nel Grande Mare (Belegaer).

Il fiume Adorn è un importante tributario dell'Isen.

EtimologiaModifica

Il termine isen significa ferro in Rohirric, l'idioma degli uomini della terra di Rohan, una variante tarda dell'Adûnaic, lingua nativa dei Númenóreani. La parola Sindarin Angren ha il medesimo significato.

I guadi dell'Isen Modifica

L'Isen presenta, nel primo tratto, un corso impetuoso con due soli punti attraversabili: presso la fortezza di Isengard e presso i Guadi dell'Isen, un passaggio in corrispondenza della Breccia di Rohan.

In corrispondenza dei guadi, l'Isen attraversa una regione pianeggiante, solo lievemente ondulata, e il suo corso si fa ampio e lento dividendosi in due rami che circondano un isolotto. Il letto ghiaioso e poco profondo permette solo in questo punto l'attraversamento di un contingente numeroso di cavalieri soprattutto se pesantemente armati.

Ad ovest dei guadi, compresa fra il corso dell'Isen e dell'Adorn, si estende la Marca Dunlandiana che per quanto formalmente sotto controllo di Rohan dall'anno 2758 della Terza Era rimaneva, per vicende storiche intercorse, poco fedele e al tempo della Guerra dell'Anello decisamente ostile.

Da qui l'importanza strategica del controllo dei guadi che Rohan da sempre vigilava seppur senza mantenere un presidio costante o costruire fortificazioni fidando nella mobilità della propria cavalleria e della linea difensiva costituita dalle relativamente vicine (solo poche ore a cavallo) fortezze di Aglarond (Fosso di Helm) e Angrenost (Isengard) fino a che il tradimento di Saruman fece comprendere la debolezza di tale strategia.

Storia Modifica

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi le voci Prima Battaglia dei Guadi dell'Isen e Seconda Battaglia dei Guadi dell'Isen.

Il fiume Isen e il fiume Adorn costituiscono i confini naturali della parte occidentale del reame di Rohan. Nel XXVI secolo della Terza Era, gli uomini di Gondor concessero a Rohan, la porzione di pianura compresa fra i due fiumi. Questa provincia fu a lungo una terra contestata, in quanto reclamata anche da un'altra stirpe di uomini, i Dunlandiani. Questi dissidi furono all'origine, nell'anno 2758 della Terza Era, di una guerra fra Rohirrim e Dunlandiani, che vide gli uomini di Rohan come vincitori.

Nel settembre 3018, Saruman, nell'opera di scavo del cerchio di Isengard, al fine di costruire una grande fortezza, fornace, armeria sotterranea per le sue compagnie di Orchi e uomini del Dunland, fa deviare il corso dell'Isen, sbarrandolo. Tuttavia gli Ent, durante l'Attacco a Isengard nella notte del 3 marzo 3019, distrussero le dighe, ripristinano il corso originale del fiume allagando temporaneamente Isengard.

Data l'importanza strategica del luogo, i guadi sono teatro di due battaglie fra i cavalieri di Rohan e le armate di Isengard, nel corso della Guerra dell'Anello, il 25 febbraio e il 2 marzo 3019, che si concludono con una pesante sconfitta dei rohirrim e la ritirata dei superstiti verso il Fosso di Helm. Oltre ai numerosi caduti e la perdita del controllo dei guadi fortificati, nel corso della prima battaglia viene ucciso Theodred, figlio ed erede del re di Rohan Theoden. Una cronaca dettagliata di questo evento è contenuta in Le battaglie dei guadi dell'Isen, all'interno dei Racconti incompiuti.

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su Fandom

Wiki casuale