Fandom

Tolkienpedia

Illuin

1 725pagine in
questa wiki
Crea nuova pagina
Discussione0 Condividi
Illuin.jpg

Illuin al di sopra di Helcar

Illuin, conosciuta anche come Cielo Blu, era la lampada creata dai Valar posta più a settentrione del continente di Arda, posta sul pilastro di Helcar, facente parte delle Due Lampade create da Aulë per portare la luce nel mondo.

Storia Modifica

Quando i Valar giunsero nel mondo da loro stessi creato, portando ordine ai mari e alle terre in tumulto e domando le fiamme di Melkor, essi compresero come un qualcosa mancasse ancora nel loro splendido artificio: la luce. Aulë allora, commosso dalle preghiere di Yavanna, forgiò due grandi lampade, Illuin ed Ormal, Varda le riempì di luce e Manwë le santificò. Le posero dunque sull'apice di due pilastri posti agli estremi opposti del mondo. Posto all'estremo nord, la luce di Illuin si fondeva con quella di Ormal in mezzo al continente dove sostava il Grande Lago, nonché Almaren, sede prescelta dai Valar.

I due pilastri furono poi distrutti da Melkor. Ciò provocò delle catastrofi immense nel mondo, il che costrinse i Valar a lasciare l'oramai inabitabile Almaren, nonché la Terra di Mezzo stessa, trasferendosi dunque ad ovest ove fondarono in seguito Valinor. Così, dove un tempo sostava il pilastro reggente Illuin, nacque quello che in seguito fu noto come Mare di Helcar.

Note Modifica

Secondo un'altra versione del Legendarium, Melkor fu incaricato da Aulë di creare i pilastri, ma egli che già tramava contro di loro li ingannò facendoli di ghiaccio cosicché essi si sciogliessero sotto il calore delle lampade causando devastazioni.

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su Fandom

Wiki casuale