FANDOM


Himring era un'alta collina che sorgeva nel nord-est del Beleriand situata tra il Passo di Aglon e il Breccia di Maglor. Sulla collina Maedhros edificò la propria roccaforte e dopo la Guerra d'Ira il picco di essa formò l'omonima isola di Tol Himring.

Etimologia Modifica

Himring è una parola di origine Sindarin che significa letteralmente "Sempre Fredda".

Descrizione Modifica

La collina di Hirming era una solitaria altura che si ergeva al centro di una grande pianura, tra il Passo di Aglon e la Breccia di Maglor, circondata da alcune colline più basse. Su di essa non crescevano alberi e la cima era completamente piatta. Non si hanno molte descrizioni sulla fortezza che Maedhros edificò sulla collina, ma è probabile che fosse molto imponente edificata in pietra e con alte mura secondo lo stile dei Noldor. Poiché era essenzialmente un insediamento militare oltre agli alloggi della guarnigione e alle residenze dei civili, probabilmente vi erano anche delle fucine per la produzione di armi e grandi stalle per ospitare il gran numero di cavalli della famosa cavalleria di Maedhros.

Popolazione Modifica

Exquisite-kfind Per approfondire, vedi le voci Noldor e Figli di Fëanor.
Maedhros's cavalry

Cavalieri di Maedhros

Non si sa con esattezza quanti abitanti popolassero la fortezza e i suoi dintorni, ma dovevano essere certamente alcune migliaia di guerrieri oltre alle loro famiglie. La totalità degli abitanti era costituita da Elfi della stirpe dei Noldor, anche perché i Sindar non furono mai in particolari rapporti con i Figli di Fëanor, ed erano considerati i più valorosi guerrieri della loro stirpe. Dopo la Dagor Bragollach molti

Storia Modifica

Maedhros pose la propria residenza su questa altura dopo che Thingol, venuto a sapere del Primo Fratricidio, bandì i Figli di Fëanor e chiunque si fosse macchiato del massacro dal suo regno. Giunto su questa collina, Maedhros la fortificò costruendovi un grande castello dalle mura alte e possenti, praticamente imprendibile. Sa questa fortezza si potevano sorvegliare facilmente i confini settentrionali della Marca di Maedhros e inoltre consentiva di raggiungere in fretta la regione del Dorthonion.

Tol Himring

L'isola di Tol Himring

Per secoli la fortezza si erse a bastione contro la malvagità di Angband; dopo la Dagor Bragollach nel 455 PE Maedhros rischiò di perdere la fortezza, ma grazie ad un'audace manovra di accerchiamento riuscì a riprendere il Passo di Aglon dalle armate di Morgoth e a porre in sicurezza i confini. Nel 472 PE dopo la Nirnaeth Arnoediad i Figli di Fëanor furono costretti ad abbandonare la fortezza, che fu saccheggiata e data alle fiamme. Dopo la Guerra d'Ira la collina divenne l'isola di Tol Himring, che sorgeva in mezzo al mare a venticinque miglia a ovest dalle coste del Lindon.