Fandom

Tolkienpedia

Hador (Sovrintendente)

1 749pagine in
questa wiki
Crea nuova pagina
Discussione0 Condividi

Hador fu un uomo della stirpe dei Dúnedain di Gondor che visse durante la Terza Era. Figlio di Turin I della Casa di Húrin, alla morte del padre gli succedette diventando il il VII Sovrintendente di Gondor. Morì nel 2395 e alla sua morte suo figlio Barahir divenne Sovrintendente.

Etimologia Modifica

Il nome Hador deriva dal Quenya e significa letteralmente "Lanciatore di lance". Gli fu dato questo nome probabilmente in onore dell'eroe Hador Lórindol che visse durante la Prima Era.

Biografia Modifica

Hador nacque nel 2245 TE a Gondor, unico figlio maschio di Turin I della Casa di Húrin. Succeduto al padre nel 2278 TE, il suo regno non fu squassato da particolari eventi essendosi svolto durante il periodo noto come la Pace Vigile. Passò alla storia per la riforma del calendario introdotto quasi trecento anni prima dal suo avo Mardil Voronwë, aggiungendo un giorno in più per mantenere il computo dei giorni al passo con le stagioni. Il suo fu un lungo regno: asceso al trono all'età di trentatré anni ne governò per ben centodiciassette morendo all'età di centocinquant'anni; fu l'ultimo esponente della sua casata a vivere così a lungo. Morì nel 2395 TE e gli succedette il figlio Barahir.

Sovrintendente di Gondor
Preceduto da:
Turin I
Hador (Sovrintendente) Succeduto da:
Barahir
TE 2278 - TE 2395

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su Fandom

Wiki casuale