FANDOM


"Grigio è l'abito di Estë; e il risposo è il suo dono. Di giorno non s'aggira, ma dorme su un'isola nel lago di Lórellin ombreggiato d'alberi."
Il Silmarillion, Valaquenta, "I Valar".

Estë è uno spirito degli Ainur appartiene agli Aratar ed è una delle Valier, le Regine dei Valar. Sposa del Vala Irmo, con il quale vive nei Giardini di Lórien a Valinor, ella è la signora della guarigione e del riposo.

Etimologia Modifica

Estë è un nome di origine Quenya che significa letteralmente "Pace/Riposo". Stesso significa hanno i nomi Îdh e Eord, rispettivamente in Sindarin e Nandorin.

Poteri e attributi Modifica

Estë la gentile è spesso detta "La Guaritrice", ella infatti medica ferite e stanchezza e il suo dono è il riposo. Il suo abito è grigio, e di giorno non s'aggira ma dorme su un'isola ombreggiata d'alberi nel lago di Lórellin. Dalle fonti di Irmo ed Estë tutti coloro che dimorano in Valinor traggono riposo e sollievo dal fardello di Arda.

Storia Modifica