FANDOM


L'Esercito di Gondolin, noto anche come Schiera di Turgon, era la forza armata del regno di Gondolin formata da guerrieri delle Dodici Casate di Gondolin. Fece la sua prima comparsa durante la Nirnaeth Arnoediad venendo in soccorso dell'Alleanza di Maedhros, ma Turgon fu costretto a ritirarsi dalla battaglia. Fu annientato assieme alla maggior parte dei Gondolidhrim nella Caduta di Gondolin.

Stendardi e simboli Modifica

Il principale stendardo dell'Esercito di Gondolin era lo stendardo di Turgon e cioè la luna, il sole e il cuore scarlatto in campo celeste. Tuttavia ogni casata aveva il proprio stendardo che garriva davanti ai raggruppamenti dei propri guerrieri.

Entità e struttura Modifica

L'Esercito di Gondolin era composto da diverse migliaia di guerrieri: Turgon condusse in battaglia più di 10,000 guerrieri del suo popolo. Questi appartenevano al popolo dei Gondolindrim, composto dai Noldor che abitavano nella città di Gondolin ed erano rinomati per essere tra i più coraggiosi guerrieri del proprio popolo, oltre che i meglio armati grazie anche alla grande abilità dei loro fabbri. Ogni casata di Gondolin forniva dei guerrieri in base alla loro specialità: i guerrieri della Casata del Re formavano la guardia reale, la Casata della Rondine e la Casata dell'Arco Celeste erano rinomate per i propri arcieri, mentre tutte le altre fornivano fanteria sia leggera che pesante. Non si sa se esistessero reparti di cavalleria, benché è certo che Turgon e gli altri capitani abbiano raggiunto a cavallo i campi della Nirnaeth Arnoediad.

Storia Modifica

Exquisite-kfind Per approfondire, vedi le voci Nirnaeth Arnoediad e Caduta di Gondolin.

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su FANDOM

Wiki casuale