FANDOM


Eldathorn fu un uomo della stirpe dei Dúnedain del Nord che visse durante la Terza Era. Figlio di Orodreth del Rhudaur, dopo la morte del padre gli succedette al trono in qualità di terzo Re del Rhudaur della linea di Isildur. Regnò per 43 anni venendo ucciso in un'imboscata degli Uomini del Dunland nel 1031 TE.

Etimologia Modifica

Il nome Eldathorn è di origine Sindarin e significa letteralmente "Elfo Risoluto".

Biografia Modifica

Eldathorn nacque nel Rhudaur da Orodreth durante il regno di suo nonno Aldarion nel 900 TE. Combatté a lungo assieme al padre al fine di mantenere unito il regno, reprimendo le frequenti rivolte degli Uomini delle Colline. Durante una di queste campagne militari suo padre Orodreth fu ucciso dagli Uomini del Dunland nel 988 TE e Eldathorn, che all'epoca aveva 88 anni salì al trono diventando il terzo Re del Rhudaur. Nei suoi 43 anni di regno Eldathorn si dedicò al consolidamento del regno e in trent'anni poté dire di aver compiuto l'opera iniziata da suo nonno e da suo padre, riuscendo a catturare e a giustiziare i nobili Dunlandiani e Dúnedain più riottosi. Morì all'età di 131 anni in un'imboscata tesagli dagli Uomini delle Colline mentre cercava di sopprimere uno degli ultimi focolai di rivolta. Gli succedette il figlio Eldarion, cui lasciò un reame pacificato e abbastanza stabile, nonostante molti Dunlandiani covassero un forte sentimento di rivalsa.


Re del Rhudaur
Preceduto da:
Orodreth
Eldathorn Succeduto da:
Eldarion
988 TE - 1031 TE

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su FANDOM

Wiki casuale