FANDOM


Eärnil II fu un uomo della stirpe dei Dúnedain di Gondor che visse durante la Terza Era. Discendente da Telumehtar Umbardacil, alla morte del cugino Ondoher e dei figli di questi, fu scelto dal Consiglio della Corona di Gondor presieduto dal Sovrintendente Pelendur come trentaduesimo Re di Gondor. Regnò per 98 anni e gli succedette il figlio Eärnur, ultimo Re di Gondor della Linea di Anárion.

Etimologia Modifica

Il nome Eärnil è la forma contratta del nome Quenya Eärendil, che significa "Amante del Mare".

Biografia Modifica

Eärnil nacque nel 1883 TE da Siriondil, discendente da Arciryas figlio minore di Telumehtar. Divenuto Capitano dell'Esercito di Gondor assistette il cugino Ondoher contro le invasioni da parte dei Carrieri e degli Haradrim. Nel 1944 TE fu nominato Capitano dell'Esercito del Sud, mentre Ondoher e suo figlio Artamir guidavano l'Esercito del Nord per affrontare i Carrieri. Alla morte del Re, dei suoi figli e del nipote Minohtar, il Consiglio della Corona presieduto da Pelendur scartò la candidatura di Arvedui dell'Arthedain, che nel 1940 TE aveva sposato la figlia di Ondoher, e optò per dare la Corona a Eärnil che ascese al trono con il nome di Eärnil II. Tuttavia Eärnil mantenne buone relazioni con l'Arthedain ed inviò ad Arvedui una lettera nella quale affermava questo:

" «Ma non dimentico la lealtà di Arnor, né rinnego la nostra parentela, né desidero che i reami di Elendil siano divisi da ostilità. Vi invierò aiuti quando ne avrete bisogno, se mi sarà possibile»."
—Il Signore degli Anelli, Appendice A

Il Re governò Gondor per 98 anni e durante questo lungo periodo riuscì a sconfiggere sia i Carrieri che gli Haradrim. Nel 1974 TE inviò suo figlio Eärnur al comando di un grande esercito in soccorso dell'Arthedain, sotto attacco da parte di Angmar, ma non giunse in tempo per evitare la morte del Re e la distruzione del regno dei Dúnedain del Nord. Nel 2000 TE le armate di Mordor, guidate dai Nazgûl, attaccarono Gondor conquistando Minas Ithil che venne rinominata Minas Morgul. Eärnil morì nel 2043 TE e gli succedette il figlio Eärnur, che regnò solo sette anni e fu l'ultimo Re della Linea di Anárion non essendosi mai sposato.

Re di Gondor
Preceduto da:
Ondoher
Eärnil II Succeduto da:
Eärnur
1945 TE - 2043 TE

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su FANDOM

Wiki casuale