Wikia

Tolkienpedia

Compagnia dell'Anello

Reindirizzamento da Compagnia dell'anello

1 354pagine in
questa wiki
Discussione0
Compagnia dell'Anello.jpg

La Compagnia dell'ANello nella versione cinematografica di Peter Jackson

"Nove saranno i membri della Compagnia dell'Anello, e i Nove Viandanti si opporranno ai Nove Cavalieri che sono malvagi. Con te e con il tuo fido servo verrà Gandalf; questo sarà infatti il suo grande incarico, e forse la fine dei suoi travagli. Gli altri rappresenteranno i rimanenti popoli liberi della Terra: Elfi, Nani e Uomini."
—La Compagnia dell'Anello, Il Signore degli Anelli


La Compagnia dell'Anello, cioè i nove viandanti scelti da Elrond a Gran Burrone, è l'unione di nove personaggi rappresentanti dei popoli liberi di tutta la Terra di Mezzo. Il numero è equivalente a quello dei Nazgûl, dei quali la Compagnia è l'ideale antitesi. Inizialmente i membri sarebbero dovuti essere sei, ma furono ammessi anche Merry, Pipino e Sam. Verso la metà del primo libro (La compagnia dell'Anello) muore Boromir, il rappresentante - insieme ad Aragorn - degli Uomini. Gandalf scompare nell'abisso sotto il ponte di Khazad Dum alla metà del primo libro. Creduto morto dai suoi compagni, ricompare all'inizio del secondo libro, divenuto stregone bianco, successore di Saruman, che aveva tradito il suo incarico.

Membri Modifica

La Compagnia dell'Anello è composta da: