FANDOM


Cemendur fu un uomo della stirpe dei Dúnedain di Númenor che visse tra la Seconda e la Terza Era. Figlio di Meneldil, primo Re di Gondor, succedette al padre alla morte di questi nel 158 TE divenendo il secondo sovrano di Gondor.

Etimologia Modifica

Il nome Cemendur (pron. kemen'dur) è di origine Quenya e significa letteralmente "Devoto/Servitore della Terra".

Biografia Modifica

Cemendur nacque nel regno di Gondor nel 3399 SE da Meneldil, figlio di Anárion. Non si sa se abbia partecipato o meno alla Guerra dell'Ultima Alleanza, ma è alquanto probabile dal momento che aveva almeno 35 anni allo scoppio delle ostilità. Quando il padre morì nel 158 TE, gli succedette sul trono in qualità di secondo Re di Gondor e regnò per 80 anni, morendo nel 238 TE all'età di 280 anni. Non si sa molto riguardo al suo regno, salvo che fu un periodo di pace ed espansione per Gondor. Gli succedette il figlio Eärendil.

Re di Gondor
Preceduto da:
Meneldil
Cemendur Succeduto da:
Eärendil
158 TE - 238 TE

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.