FANDOM


La Casata del Fiore Dorato fu una delle Dodici Casate di Gondolin in cui era diviso il popolo dei Gondolindrim. Signore di questa casata fu Glorfindel, e i suoi membri erano dei rinomati guerrieri, che combatterono valorosamente durante la Caduta di Gondolin.

Stemma Modifica

Lo stemma della Casata era rappresentata da un sole dorato radiante in campo verde.

Storia Modifica

La Casata del Fiore Dorato era una delle casate più insigni del popolo di Gondolin e il suo signore Glorfindel era considerato, assieme ad Ecthelion della Casata della Fontana e a Rog della Casata del Martello dell'Ira, uno dei Noldor più valorosi della città. Durante la Caduta di Gondolin i guerrieri della casata, guidati da Glorfindel, difesero la zona del Grande Mercato, nella parte orientale della città, tendendo un'imboscata ad una grande orda di Orchi guidati da due Balrog. Nella battaglia morirono molti dei suoi membri, assieme ai guerrieri della Casata dell'Arpa che disobbedirono al loro signore Salgant e combatterono al loro fianco. I superstiti si ritirarono nella Piazza del Re poi si divisero: una parte affiancarono Turgon nell'ultima resistenza, mentre un'altra guidata da Glorfindel scortò i superstiti attraverso la via segreta di Idril.


Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su FANDOM

Wiki casuale