FANDOM


Boromir2.jpg Questo articolo è soltanto un abbozzo
Per favore, aiuta Tolkienpedia a espanderlo, se puoi.

I Beorniani, noti anche con il nome di Mutapelle, sono una razza di Uomini, affine alla stirpe degli Uomini del Nord, che vive nella Terra di Mezzo nella zona della Valle dell'Anduin compresa tra Bosco Atro e le Montagne Nebbiose. Prendono il loro nome da Beorn e sono assai temuti dagli Orchi, che odiano, a causa della loro forza e della loro abilità nell'usare le asce. Alcuni, come Beorn e suo figlio Grimbeorn, sono in grado di trasformarsi in grandi e feroci orsi, ragion per cui questa stirpe è nota con il nome di Mutapelle.

Aspetto e cultura Modifica

Villaggio dei Beorniani.jpg

Tipico villaggio dei Beorniani

I Beorniani sono uomini alti, dai capelli neri o marroni e dotati di una grande forza. Sono spietati con coloro che considerano nemici, ma sono anche capaci di gesti di bontà nei confronti degli amici. Sono abilissimi nell'usare le asce in combattimento, mentre alcuni hanno anche la capacità di mutare forma e di trasformarsi in grandi orsi feroci come Beorn e suo figlio Grimbeorn. Abitano in villaggi fortificati o comunque in grandi aule sparse per la Valle dell'Anduin, dove si dedicano all'apicoltura e all'allevamento di cavalli. Sono ottimi pasticcieri e famosi sono i dolci dei beorniani, citati anche da Gimli ne Il Signore degli Anelli. Odiano sia gli Orchi che i Lupi che li accompagnano e spesso, quando ne uccidono un gran numero, ne inchiodano le teste sulle porte delle loro dimore come avvertimento.

Storia Modifica

Origini Modifica

La Terza Era Modifica

L'impresa di Bilbo Modifica

La Guerra dell'Anello Modifica

La Quarta EraModifica

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su FANDOM

Wiki casuale