Fandom

Tolkienpedia

Belfalas

1 754pagine in
questa wiki
Crea nuova pagina
Discussione0 Condividi

Belfalas è una regione della Terra di Mezzo facente parte del Regno Numenoreano di Gondor. Durante la Guerra dell'Anello è governata dal Principe Imrahil di Dol Amroth.

Etimologia Modifica

Il nome Belfalas deriva dal Sindarin e significa "Baia di Bel". Il termine Bel è un nome di origine pre-numenoreana dal significato sconosciuto, mentre falas in Sindarin significa "spiaggia".

Descrizione Modifica

Belfalas, o Grande Costa, è situata nel sud del regno di Gondor e costituisce una parte del Dor-en-Ernil, la Terra del Principe. Il Principe in questione è il Signore di Dol Amroth, il quale viveva nell'omonima città, capitale del feudo. A sud si trova un'enorme baia che prende il nome di Baia di Belfalas, nella quale sfocia tra gli altri l'Anduin. Importante porto della regione è Edhellon, fondato dagli Elfi Sindar, che sorge alla foce dei fiumi Morthond e Ringló.

Popolazione Modifica

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi le voci Sindar, Uomini di Gondor e Dúnedain.

La popolazione del Belfalas è formata in massima parte da Dúnedain e da Uomini di Gondor che comunque possono vantare una forte ascendenza numenoreana. La natura isolata della regione, unita al valore degli abitanti, ha permesso di preservare l'antico lignaggio dell'Ovesturia. Anticamente nella regione vi era anche una numerosa presenza di Elfi Sindar che tuttavia durante la Terza Era abbandonarono gradualmente la Terra di Mezzo. L'ultima nave di elfi abbandonò la regione nel 1980 TE.

Storia Modifica

All'inizio del secondo millennio della Terza Era, un certo Imrazôr il Númenóreano viveva in questa regione e vi governava. Egli sposò Mithrellas, un'Elfa Silvana di Lórien, e il loro figlio Galador divenne il primo Principe di Dol Amroth. Il Belfalas fu anche la dimora di un antico porto Elfico denominato Edhellond. Durante la Guerra dell'Anello, il Belfalas venne attaccato più volte dai Corsari di Umbar, alleati di Sauron, e pertanto non poté inviare molti uomini per aiutare la difesa di Minas Tirith. In effetti, inizialmente solo Imrahil Principe del Dol Amroth e la sua guardia personale giunsero in soccorso di Minas Tirith. Dopo che Aragorn ebbe liberato la costa di Belfalas grazie all'aiuto della Grigia Compagnia, tutti i cavalieri della regione lo seguirono finalmente alla volta della Battaglia dei Campi del Pelennor.

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su Fandom

Wiki casuale