FANDOM


Beleg di Arnor fu un uomo della stirpe dei Dúnedain della Linea di Isildur che visse durante la Terza Era. Figlio di Amlaith di Fornost, succedette al padre alla morte di questi nel 946 TE diventando il dodicesimo Re di Arnor e il secondo sovrano dell'Arthedain.

Etimologia Modifica

Il nome Beleg è di origine Sindarin e significa "Forte/Possente". Il nome gli fu affibiato per la sua altezza imponente, sembra che fosse poco più basso di Elendil, ma anche in onore dell'eroe Beleg Arcoforte che visse durante la Prima Era e fu compagno di Turin Turambar.

Biografia Modifica

Beleg nacque nell'811 TE da Amlaith, probabilmente nella città di Fornost dove il padre risiedeva abitualmente. Quando suo nonno Eärendur morì e il regno di Arnor fu diviso tra il padre e i suoi fratelli, Beleg aveva già cinquant'anni. Il padre regnò per 85 anni, morendo nel 946 TE, e dunque Beleg gli succedette sul trono all'età di 135 anni. Durante il suo regno gli Hobbit della stirpe dei Pelopiedi furono visti per la prima volta attraversare le Montagne Nebbiose ed entrare nell'Eriador; inoltre nel 1000 TE gli Istari giunsero per la prima volta nella Terra di Mezzo ai Rifugi Oscuri, preceduti da Saruman. Rimase sul trono dell'Arthedain per un totale di 83 anni morendo all'età di 218 anni e lasciando il potere al figlio Mallor nel 1029 TE.


Re di Arnor
Preceduto da:
Amlaith
Beleg (Arnor) Succeduto da:
Mallor
946 TE - 1029 TE

Re dell'Arthedain
Preceduto da:
Amlaith
Beleg (Arnor) Succeduto da:
Mallor
946 TE - 1029 TE

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su FANDOM

Wiki casuale