FANDOM


Arahad II fu un uomo della stirpe dei Dúnedain del Nord che visse durante la Terza Era. Figlio di Aravorn, succedette al padre nel 2654 TE diventando il decimo Capitano dei Dúnedain della Linea di Isildur.

Etimologia Modifica

Arahad è un nome di origine Sindarin che significa letteralmente "Luogo Regale". Fu chiamato così in onore del suo bisnonno Arahad I.

Biografia Modifica

Arahad II nacque a Imladris nel 2563 TE da Aravorn, e fu educato da Elrond. Succedette al padre nel 2654 TE all'età di 91 anni e per 65 guidò i Raminghi. Durante il suo comando l'Eriador non fu segnato da particolari eventi: in questo periodo nella Contea l'hobbit Tobalbo Soffiatromba iniziò la coltivazione intensiva di Erba Pipa, e l'usanza di fumarla cominciò a diffondersi tra i Nani e i Raminghi; inoltre il Conte Isengrim II Tuc cominciò la costruzione dei Gramdi Smial. Arahad morì nel 2719 TE e gli succedette il figlio Arassuil.

Capitani dei Dúnedain
Preceduto da:
Aravorn
Arahad II Succeduto da:
Arassuil
2654 TE - 2719 TE

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su FANDOM

Wiki casuale