FANDOM


Anárion è il figlio di Elendil, il Grande Re di Gondor e Arnor. Anarion e il fratello Isildur si insediarono nel sud, mentre il padre nel nord dell'immenso regno. Secondo alcuni scritti, suo figlio Meneldil fu l'ultimo uomo nato sull'isola di Númenor prima della Caduta.

Etimologia Modifica

Il nome Anárion deriva dall'antica lingua Quenya e significa letteralmente "Figlio del Sole"

Biografia Modifica

Anárion nacque a Númenor nell'anno 3219 SE, nel Principato di Andunië. Egli era figlio di Elendil, figlio di Amandil, e fratello minore di Isildur.

Insieme a suo padre e a suo fratello, Anárion guidò i Fedeli, la fazione di Númenóreani che si erano opposti al dispotismo del re Ar-Pharazôn e di Sauron.

Anárion e Isildur si impegnarono nell'espansione di Gondor: cominciarono a costruire le città di Minas Anor e Minas Ithil, e allo stesso tempo fondarono Osgiliath. Quest'ultima venne eretta in onore delle stelle e dello stesso Elendil. Minas Anor e la regione circostante, l'Anórien, ricevettero il nome dal Sole e da Anárion, mentre Minas Ithil e la regione dell'Ithilien, lungo il fiume Anduin, presero il nome dalla Luna e da Isildur.

La Guerra dell'Ultima Alleanza e la morte Modifica

Anarion.jpg
Il regno di Gondor fu attaccato da Sauron nell'anno 3428 SE, Isildur venne costretto alla fuga e Minas Ithil fu conquistata. Nella Guerra dell'Ultima Alleanza tra gli Elfi e gli Uomini Anárion svolse un ruolo primario nella difesa di Gondor e del suo popolo e ne divenne il reggente, mentre suo fratello raggiunse il nord per unirsi all'esercito di Elendil e di Gil-Galad. Nonostante l'intera regione fosse sotto assedio, Anárion riuscì a difendere gli esuli Númenóreani e le popolazione indigene di Gondor, combattendo con estremo valore contro le armate dell'Oscuro Signore. Il suo esercito riuscì ad impedire che Osgiliath fosse conquistata e contrattaccò ricacciando le forze di Sauron sulle montagne. Nonostante i successi Anárion sapeva che senza l'aiuto di Elendil e isildur non ce l'avrebbe mai fatta a resistere ad un nuovo assalto di Mordor. Tuttavia alla fine dell'anno giunsero da nord le armate di Dúnedain e Elfi guidate da Elendil e Gil-Galad, che si unirono all'esercito di Anárion e insieme marciarono verso Mordor stringendo d'assedio Barad-dûr. Nel corso dell'assedio Anárion trovò la morte nell'anno 3440 SE, combattendo contro le orde di Sauron che di tanto in tanto facevano una sortita dalla fortezza.

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su FANDOM

Wiki casuale