FANDOM


Amras era il settimo e ultimo figlio di Fëanor e Nerdanel. Nacque a Valinor durante gli Anni degli Alberi e prese parte alla Fuga dei Noldor assieme al padre e ai fratelli. La sua morte e oggetto di controversie: ne Il Silmarillion si dice che morì durante il Terzo Fratricidio, mentre nel XII volume di The History of the Middle Earth si afferma che trovò la morte quando il padre ordinò di bruciare la navi rubate ai Teleri. Era il fratello gemello di Amrod.

Etimologia Modifica

Amras fu chiamato dal padre Fëanor col nome di Telufinwë, che in Quenya significa "Ultimo Finwë", poiché era effettivamente l'ultimo dei suoi figli. Originariamente il nome datogli dalla madre era Ambarussa ("Testa rugginosa"), lo stesso del fratello Amrod, ma Fëanor insistette perché i gemelli avessero nomi differenti, e così la madre Nerdanel lo chiamò Umbarto, "il Predestinato". Il padre, a cui non piaceva questa soluzione, cambiò ancora il nome in Ambarto, ma ormai i gemelli si chiamavano e venivano chiamati entrambi col nome di Ambarussa.

Biografia Modifica

Nascita e la Fuga dei Noldor Modifica

Amras nacque nel continente di Aman durante gli Anni degli Alberi, da Fëanor, figlio del Re Supremo Finwë, e di Nerdanel, figlia del fabbro Mahtan. Non si sa molto di questo personaggio, salvo che era molto legato al fratello Amrod. Assieme ai fratelli prestò il Giuramento di Fëanor, legando così il suo destino a quello dei Silmaril, e prese parte al Primo Fratricidio quando i Noldor rubarono le navi dei Teleri di Alqualondë.

La questione della morte Modifica

La questione della morte è fortemente dibattuta tra i fan e studiosi dell'opera di Tolkien: nel Silmarillion viene detto che Amras giunse nella Terra di Mezzo, dove prese parte alla Guerra dei Gioielli per poi morire assieme al fratello Amrod durante il Terzo Fratricidio nel 538 PE, ucciso dagli Elfi delle Bocche del Sirion. Tuttavia nei volumi di The History of the Middle Earth, il Professore scrisse che Amras morì quando il padre ordinò di bruciare le navi sulla costa di Losgar, divenendo il primo dei Figli di Fëanor a morire nel Beleriand.

« ...In the morning [after the burning of the ships] the host was mustered, but of Fëanor’s seven sons only six were to be found. Then Ambarussa went pale with fear. ‘Did you not then rouse Ambarussa my brother (whom you called Ambarto)?’ he said. ‘He would not come ashore to sleep (he said) in discomfort.’ But it is thought (and no doubt Fëanor guessed this also) that it was in the mind of Ambarto to sail his ship back [afterwards] and rejoin Nerdanel; for he had been much [shocked] by the deed of his father. » (IT)

« ...Alla mattina [dopo il rogo delle navi] le schiere furono radunate, ma dei sette figli di Fëanor, solo sei furono trovati. Allora Ambarussa divenne pallido dalla paura. «Non hai dunque svegliato Ambarussa, mio fratello (che tu chiamasti Ambarto)?» egli rispose: «Non è voluto sbarcare poiché non dormire scomodo.» Ma si pensò (e senza dubbio Fëanor lo aveva indovinato) che fosse pensiero di Ambarto quello di far salpare nuovamente le navi per ricongiungersi a Nerdanel; egli infatti fu sconvolto dall'atto del padre.[1] »

(J.R.R. Tolkien, The History of Middle-earth, Libro XII: The Peoples of Middle-earth, "The Shibbleth of Fëanor".)

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.