FANDOM


Amarië era una donna elfica della stirpe dei Vanyar che viveva a Valinor. Non si sa molto di lei salvo che era bellissima, che probabilmente apparteneva alla Casa di Ingwë e che amò Finrod Felagund. Durante la Fuga dei Noldor da Valinor scelse di non seguire Finrod nel Beleriand e per quei quattro secoli di due furono separati dal mare. Tuttavia, in virtù dell'aiuto prestato a Beren contro Sauron, i Valar concessero a Finrod di tornare dalle Aule di Mandos e riunirsi con Amarië.

Etimologia Modifica

Il significato del nome Amarië non è chiaro: sembra che derivi dal Quenya e la parola mar potrebbe avere qualche connessione con il fatto che vive ad Aman.

Storia Modifica

Finrod e Amarië a Valinor.jpg

Finrod e Amarië nei giardini di Lórien

Amarië nacque a Valinor negli Anni degli Alberi, durante il periodo conosciuto come la Beatitudine di Valinor. Ella era un membro della stirpe elfica dei Vanyar e molto probabilmente faceva parte della Casa di Ingwë, Re Supremo degli Eldar. Non si sa molto di lei salvo che era bellissima e che s'innamorò di Finrod figlio di Finarfin. Tuttavia quando il suo amato partì assieme al suo popolo per la Terra di Mezzo, ella decise di non seguirlo provocando un'infinita tristezza nel cuore dell'amato che da allora giurò di non amare più nessun'altra. Per oltre quattro secoli furono separati, tuttavia dopo che Finrod morì per mano di Sauron cercando di aiutare Beren i Valar furono impietositi del suo atto di coraggio e trassero il suo spirito dalle Aule di Mandos concedendogli di reincarnarsi e di riunirsi alla sua amata. Da allora i due innamorati furono insieme e tuttora passeggiano per i giardini di Lorien.

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su FANDOM

Wiki casuale