FANDOM


"Esisteva Eru, l'Uno, che in Arda è chiamato Ilúvatar; ed egli creò per primi gli Ainur, i Santi, rampolli del suo pensiero, ed essi erano con lui prima che ogni altro fosse creato."
—Tratto dall'Ainulindalë

Gli Ainur (al singolare Ainu), i Santi furono i primi e i più potenti esseri creati da Ilùvatar nelle profondità del tempo prima della creazione del Mondo. Essi furono gli spiriti primordiali, i primi ad essere creati da Eru, e con egli crearono , il Mondo, attraverso la Grande Musica. Gli Ainur sono immortali, e possono essere paragonati agli angeli della mitologia cristiana. Dopo la creazione di Arda, alcuni rimasero con Ilùvatar, mentre altri decisero di entrarvi per guidare e ordinare la sua crescita; tra questi ve ne furono quindici più potenti degli altri ed essi furono detti Valar, le Potenze di Arda. Uno di questi però Melkor si ritrasse da quel cammino diventando il primo Signore Oscuro. Tutti gli Ainur minori che accompagnarono i Valar in Arda sono detti Maiar.

Etimologia Modifica

Ainur è una parola Quenya che significa letteralmente "Coloro che sono Santi/Spiriti Angelici"; si tratta di una traslitterazione della parola Ayanûz derivante dalla lingua Valarin.

OriginiModifica

Gli Ainur furono i "rampolli del pensiero di Ilùvatar" e ad ognuno di essi fu data comprensione solo di quella parte della mente di Ilùvatar da cui lei o lui proveniva. L'eccezione a questo fu Melkor, fratello di Manwë nello spirito, al quale fu concessa anche la conoscenza di alcune parti da dove altri erano giunti, ma nonostante questi doni non conobbe mai pienamente la mente di Eru. Gli Ainur furono "accesi dalla Fiamma Imperitura" che può essere interpretato con il fatto che Eru donò loro libero arbitrio così come fece per ogni altra sua creatura.

La Grande Musica e la creazione di EäModifica

Exquisite-kfind Per approfondire, vedi la voce Musica degli Ainur.

In seguito Eru chiamò a sè tutti gli Ainur e espose un grande Tema musicale e ordinando loro di arricchirlo ognuno con ciò che gli era stato donato e insegnato. Fu così che essi iniziarono a cantare in armonia, seguendo il tema esposto. Tuttavia Melkor, bramoso di ottenere piùprestigio per la sua parte, introdusse delle sue modifiche e subito si generarono cacofonie e dissonanze. Alcuni Ainur ne furono costernati e smisero di cantare, altri invece si unirono a lui benchè la grande maggioranza perseguì il tema originale.

Dopo che la Musica cessò, Eru andò nel Vuoto Esterno e mostrò loro il frutto della loro musica: (l'universo) e al suo centro Arda (la terra).

Alcuni Ainur decisero di rimanere con Eru mentre altri, primo fra tutti Melkor, scesero in Eä con il compito di guidare la sua crescita e il suo sviluppo per l'arrivo dei Figli di Ilùvatar (Elfi e Uomini). Questi divennero gli esseri conosciuti come Valar e Maiar. Benchè essi abbiamo visto il tema che ha originato il mondo e che quindi abbiamo conoscenza della sua natura, non sono in grado di conoscere il suo destino se non che rimaranno legati ad esso fino alla sua fine.

DestinoModifica

Poco si sa su quale sarà il destino finale degli Ainur, ma è stato detto che dopo la Dagor Dagorath, l'Ultima Battaglia, ci sarà una seconda e ancora più grande Musica a cui parteciperanno anche i Figli di Ilùvatar.


Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su FANDOM

Wiki casuale